PERMESSI TORRENTE CISMON ZONA NO KILL

Anche chi non è Socio dell'ASD Liberi Pescatori Lago di Corlo e Cismon può pescare nelle acque del Bacino 12, richiedendo un permesso pesca ospiti, purchè sia in regola con la licenza di pesca. Per i pescatori ospiti che desiderano pescare nelle acque salmonicole (Torrente Cismon e Rosta Ampezzan) ma che non sono Soci di alcun Bacino della Provincia di Belluno è necessario avere anche il Tesserino Regionale, che si può richiedere nei punti convenzionati per i permessi ospiti al costo di 1 euro. Per chi invece desidera pescare nelle acque ciprinicole (Lago di Corlo) il Teserino Regionale non è necessario.

Grid List

Set Ascending Direction

2 Item(s)

  • Permesso Torrente Cismon mezza giornata(Modalità No Kill)

    Il Bacino 12: estensione e zone di pesca Lago di Corlo Il Bacino n°12 si estende tra i comuni di Fonzaso ed Arsiè, partendo dalla confluenza dei torrenti Senaiga e Cismon (località Mauli, confine con l' attuale Bacino n° 11) fino al confine con la provincia di Vicenza (confine del precedente Bacino n°11), comprendendo così sia acque salmonicole (il tratto del torrente Cismon) sia acque ciprinicole (il Lago di Corlo). Le acque di pesca Acque A - salmonicole: da località "Mauli" (confine con il Bacino n°11) fino all'inizio del Lago di Corlo (vecchio ponte) e dalla diga fino al confine con il Comune di Cismon del Grappa, più la Rosta Ampezzan. In questa zona la pesca chiude con l'ultima domenica di settembre. Nel Bacino 12 la pesca nelle acque salmonicole è consentita con una sola canna, armata di un solo amo terminante con una sola punta senza ardiglione o con ardiglione schiacciato. Non è consentita l'ancoretta. Acque B - ciprinicole: tutto il Lago di Corlo (dal vecchio ponte al limite ante diga). In questa zona la pesca chiude alla fine del mese di novembre. Il Lago di Corlo è navigabile con natanti a remi, canoe, pedalò ed imbarcazioni alimentate a motore elettrico. L'uso del motore a scoppio è vietato, le uniche deroghe sono concesse ai mezzi di soccorso e di vigilanza.
    More
    €15.00
  • Permesso Torrente Cismon giornata INTERA (Modalità No Kill)

    Il Bacino 12: estensione e zone di pesca Lago di Corlo Il Bacino n°12 si estende tra i comuni di Fonzaso ed Arsiè, partendo dalla confluenza dei torrenti Senaiga e Cismon (località Mauli, confine con l' attuale Bacino n° 11) fino al confine con la provincia di Vicenza (confine del precedente Bacino n°11), comprendendo così sia acque salmonicole (il tratto del torrente Cismon) sia acque ciprinicole (il Lago di Corlo). Le acque di pesca Acque A - salmonicole: da località "Mauli" (confine con il Bacino n°11) fino all'inizio del Lago di Corlo (vecchio ponte) e dalla diga fino al confine con il Comune di Cismon del Grappa, più la Rosta Ampezzan. In questa zona la pesca chiude con l'ultima domenica di settembre. Nel Bacino 12 la pesca nelle acque salmonicole è consentita con una sola canna, armata di un solo amo terminante con una sola punta senza ardiglione o con ardiglione schiacciato. Non è consentita l'ancoretta. Acque B - ciprinicole: tutto il Lago di Corlo (dal vecchio ponte al limite ante diga). In questa zona la pesca chiude alla fine del mese di novembre. Il Lago di Corlo è navigabile con natanti a remi, canoe, pedalò ed imbarcazioni alimentate a motore elettrico. L'uso del motore a scoppio è vietato, le uniche deroghe sono concesse ai mezzi di soccorso e di vigilanza.
    More
    €20.00

Grid List

Set Ascending Direction

2 Item(s)